Simone Ventura

Si occupa di diritto amministrativo e di diritto europeo in ambito giudiziale e stragiudiziale. Nel corso degli anni si è occupato tra l’altro di contratti pubblici, tutela della concorrenza, aiuti di Stato, ambiente, energia, tutela pubblicistica del consumatore, concessioni demaniali e libertà di circolazione nel mercato interno dell’Unione. Prima di entrare in Cintioli & Associati nel 2023, ha collaborato con diversi studi legali per poi diventare partner dello studio Cannizzaro, confluito in Lipani Catricalà. Si è laureato con il massimo dei voti nel 2006 presso l’Università di Roma “Tor Vergata” con una tesi sui principi del procedimento amministrativo globale. Nel 2012 ha conseguito il titolo di Dottore di ricerca in diritto internazionale e dell’Unione europea presso l’Università di Roma “La Sapienza” discutendo una tesi sulle competenze esterne concorrenti dell’Unione in materia di ambiente. E’ stato componente di un progetto di ricerca sulle automobili a guida autonoma della Facoltà di ingegneria dell’Università “La Sapienza” e ha svolto attività di docenza come professore a contratto di diritto internazionale presso l’Università “La Sapienza”, di diritto europeo dell’ambiente presso altre strutture pubbliche e di diritto europeo presso enti privati e pubblici anche esteri.

È abilitato all’esercizio della professione forense dal 2011 e ha superato il corso-concorso del Consiglio Nazionale Forense per l’abilitazione al patrocinio dinanzi alle giurisdizioni superiori.